L'età in cui si fa il sesso migliore? Ve lo sveliamo noi

Un sondaggio, sui rapporti intimi, realizzato dall’organizzazione Relate, della catena Ann Summers, rivela l’età in cui si fa il sesso migliore. Si pensa che il sesso migliore si faccia nel fior fiore degli anni quanto c’è il turbinio della passione, invece, il sondaggio svolto su un campione di 25mila persone, in Gran Bretagna, rivela ben altro. A quanto pare non è nei 30 anni, infatti il 25% dei  giovani appartenenti a questa fascia d’età risultano essere molto insoddisfatti dei loro rapporti sessuali a causa dello stress legato alle difficoltà economiche e dei ritmi frenetici che ormai si hanno nella propria vita, un altro 35% si lamenta, invece, di non avere una certa intimità a causa della stanchezza e della cura dei figli. Praticamente i 30enni hanno ormai troppe preoccupazioni per la testa che li tiene lontani dal loro piacere primario. Tra i 50 e i 59 anni solo una minima parte è infelice dal punto di vista sessuale. Rinascono e ringiovaniscono, non conoscono stanchezza o preoccupazioni, sono super intraprendenti, infatti, il 19% degli ultrasessantenni ha utilizzato un social per conoscere ragazze ed ottenere del  “sano” sesso. Una volta erano i 30enni ad essere spensierati e con tanta voglia di godere e di divertirsi facendo sesso e i 50enni pensavano a mantenere la famiglia e alle preoccupazioni, a quanto pare le situazioni e le persone sono proprio cambiate.

* Fonte gossip.net1news

 

L'età in cui si fa il sesso migliore? Ve lo sveliamo noisesso
Vedi anche: