scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Contro la crisi, ecco le 'sexy domestiche'

Secondo la proprietaria del Lubbock Fantasy Maid Service, non c’è nulla di strano né di illegale. E’ soltanto la storia della sua vita: Melissa Borrett ha aperto un vero e proprio servizio di pulizia domestica che offre colf e cameriere che passino l’aspirapolvere e spolverino le librerie completamente nude, a richiesta. Oppure in lingerie, o topless.

BUSINESS - ”Ero una mamma single, e vivevo di espedienti, compresa la cameriera allo strip club”; perciò, ha pensato Borret, “perché non pulire la casa della gente permettendogli di rifarsi gli occhi?”. In effetti, dice, “alcuni vestiti delle nostre cameriere vi faranno strabuzzare la mascella, e se un cliente non vuole la lingerie, basta chiedere”. Il costo non è indifferente: “100 dollari all’ora per una sola ragazza, 150 per due”. Ma, assicura Borret, il servizio è completo: “Puliamo davvero le case, e bene. Non c’è nulla di illegale”. E come difendersi dalle fameliche grinfie degli uomini?

“ILLEGALE” - “C’è sempre la security con le ragazze, e abbiamo una stringente politica ‘mani a posto”. Il sito internet specifica che le ragazze non fanno sesso a pagamento, e, continua la tv locale Kcbd, gli affari volano. Secondo il sergente della polizia locale (siamo a Lubbock, in Texas) invece qualcosa non va: “Questo è un esercizio a contenuto sessuale, il che richiede un permesso. Senza di esso, c’è una multa di 2mila dollari al giorno, per ogni giorno di attività”. Solo il fatto ” che le ragazze siano nude, o seminude, richiede il permesso”, dice la polizia.

* Fonte Giornalettismo