scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

L'amica fa troppo sesso, ragazza chiede risarcimento all'Università -Foto-

La convivenza con una compagna di stanza disinibita e ossessionata dal sesso l'avrebbe fatta ammalare di depressione e adesso chiede i danni al college che non l'ha tutelata. Lindsay Blankmeyer, un’ex studentessa americana del cattolico Stonehill College, questa settimana ha trascinato davanti al tribunale di Boston l’ateneo in cui si è laureata nel 2011 chiedendo all’istituto di Easton, Massachusetts, un risarcimento di 150.000 dollari per le sofferenze psicologiche subite.

La ventiduenne si sarebbe iscritta al college cattolico nel 2007, ma i suoi problemi sarebbero iniziati solo nell'ultimo anno di università quando le fu assegnata una stanza da condividere con la procace Laura Sidla. Quest'ultima non solo avrebbe invitato più volte il fidanzato nella loro stanza facendo sesso a poca distanza dal letto della compagna di camera. Ma più volte, quando non era in dolce compagnia, si sarebbe collegata a siti web a luci rosse e avrebbe fatto sesso online davanti agli occhi increduli della coinquilina.

* Fonte Corriere della Sera

Lindsay Blankmeyer

L'amica fa troppo sesso, ragazza chiede risarcimento all'Università -Foto-

Laura Sidla

L'amica fa troppo sesso, ragazza chiede risarcimento all'Università -Foto-

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.

Vedi anche:

L'amica fa troppo sesso, ragazza chiede risarcimento all'Università -Foto-