scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

USA, 15enne piange sangue per tre volte al giorno

Come in un film horror, o come la cosiddetta 'lucertola sparasangue' messicana. Calvino Inman, quindicenne statunitense che vive nel Tennessee, piange sangue per tre volte al giorno. Nonostante decine di test e visite mediche, non c'è ancora stato alcun modo per curare la patologia del ragazzo, che oltre a dover sopportare il sangue quotidianamente sul suo viso deve anche fare i conti con le prese in giro dei suoi compagni di classe.

"Quando arrivano, lo sento. Sento che i miei occhi stanno per bagnarsi. E' doloroso", ha detto Calvino. Stampa e tv americane hanno seguito il caso del 15enne, la cui madre Tammy, se ora sembra ormai abituata alla particolarità del figlio, all'inizio ricorda di essersi spaventata molto. "La cosa più spaventosa della mia vita è stata quando Calvino mi ha guardato e mi ha chiesto: 'Mamma, sto per morire?' - ha detto Tammy - mi si spezzò il cuore".

Calvino Inman non è il primo caso. Anche dagli occhi di Twinkle Dwivedi, 12enne indiana, scorrono lacrime di sangue. Come Twinkle anche per il 15enne statunitense si tratta di un rarissima patologia, la Haemolacria, per la quale non esistono cure.


Calvino Inman

Calvino Inman

Calvino Inman

Calvino Inman