scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Laghetto fai da te in giardino: la creazione che lascia a bocca aperta

La piscina in giardino è un classico, ma un laghetto costruito senza l'ausilio di un'impresa edile, lavorando soltanto nei weekend, è un capolavoro che merita di essere osservato passo per passo

 

Beve 3 litri d'acqua al giorno per 1 mese: appare più giovane di 10 anni

LONDRA Bere 3 litri d’acqua al giorno per un mese per avere effetti benefici incredibili sul corpo e vedersi ringiovanire di circa 10 anni.

È l’esperimento messo in atto da Sarah Smith, 42 anni, una donna che per un mese intero ha sperimentato sul proprio corpo gli effetti benefici dell’idratazione del corpo. La vicenda è riportata dal Daily Mail.

Sarah Smith ha raccontato al Daily Mail il suo esperimento: lei stessa ha confessato di aver sempre bevuto il minimo indispensabile, un litro d’acqua ogni 24 ore:

“Mi è sempre sembrato abbastanza, ma a quanto pare non lo era.”

Per un anno intero Sarah ha raccontato di aver sofferto di emicrania e cattiva digestione. Ha deciso così di consultare un neurologo ed un nutrizionista ed entrambi le avrebbero consigliato semplicemente di bere di più: almeno 3 litri d’acqua ogni 24 ore.

Un litro al mattino, uno al pomeriggio e uno alla sera. Così, secondo il neurologo, il suo corpo avrebbe lavorato al meglio e non avrebbe più sofferto di emicranie e cattiva digestione.

Per testimoniare il suo impegno e per lasciare una traccia dei risultati, Sarah decide di fotografarsi e immortalare gli effetti della cura. Gli effetti estetici, spiega Sarah, sono immediatamente visibili: la sua pelle diventa gradualmente più luminosa, la pancia diventa piatta e comincia a scomparire anche la cellulite.

Con il passare del tempo, l’intestino funziona meglio e le occhiaie diminuiscono.

Infine, una sera alza il gomito bevendo un po’ troppo ma si sveglia il mattino senza mal di testa e postumi della sbornia. La spiegazione che ha dato Sarah è che uno degli effetti dell’etanolo contenuto nell’alcool è quello di disidratare. Gli organi cercano di bilanciare questa disidratazione prendendo l’acqua dal cervello, che quindi si restringe e, tirando le membrane, provoca dolore. Bevendo molta acqua, invece, questo non accade. Tuttavia, questa è solo una ipotesi di Sarah non ancora confermata da alcun esperto.

Sarah continua a fotografarsi ed ogni settimana si meraviglia sempre più. Pur non seguendo alcuna dieta, ha perso un kg e 3 cemtimetri.

Anche a livello di salute Sarah ci ha guadagnato. I problemi respiratori sono diminuiti e, come ha ricordato la dottoressa Emma Derbyshire della Manchester Metropolitan University il cervello è composto al 73% d’acqua e un’eventuale disidratazione può rovinare le sue funzionalità.

Sarah a dichiarato al Daily Mail:

“La fotografia scattata il giorno in cui ho iniziato questo esperimento, dimostra perfettamente, e spaventosamente, cosa fa la disidratazione al viso. Ho 42 anni, ma devo ammettere che nella foto ne dimostro 52. Ci sono ombre scure sotto e intorno agli occhi che mi fanno sembrare esausta, rughe ovunque e strani rossori.”

Sono tutti segni di pessima idratazione, a quanto pare. Ogni sistema e funzione del nostro corpo dipende dall’acqua. Espelle le tossine dagli organi vitali, trasporta i nutrienti alle cellule, fornisce un ambiente umido al tessuto delle orecchie, del naso e della gola.”

Non bere abbastanza significa compromettere tutte queste funzioni. Così ho deciso di vedere come sarei cambiata e come mi sarei sentita se avessi bevuto 3 litri d’acqua al giorno per 28 giorni. Il risultato è stato sconvolgente.”

ladyblitz.it


 

La città sommersa: spettacolare scoperta in Cina

CINA - Case, templi, strade pavimentate: una intera città è stata individuata sul fondo di un lago artificiale nella provincia costiera dello Zhejiang, nel sudest del Paese, una delle province più industrializzate e ricche della Cina. Ora il governo ha deciso di sfruttare il ritrovamento per incrementare il turismo e ha inviato una squadra di sommozzatori a controllare la situazione. "Siamo stati fortunati" - ha dichiarato uno dei membri della squadra - appena ci siamo tuffati nel lago abbiamo trovatole mura di cinta, e abbiamo prelevato alcune delle pietre".   Le foto scattate dai sommozzatori mostrano che gran parte degli edifici, delle strade, dei templi della città sono rimasti in gran parte intatti.

TAG:

acqua , cina , scoperta , sub