scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

''Un fantasma fa sesso con mia moglie, ora il nostro matrimonio è in crisi''

LONDRA - Il fantasma si invaghisce della moglie e causa una grave crisi matrimoniale. Deborah e Kevin Rawson sono sposati da più di 20 anni ma dopo essere vissuti felicemente nella stessa casa hanno iniziato ad avere un ospite indesiderato.
Si chiama Mark ed è un fantasma che si è invaghito della signora Rawson.
«È di bell'aspetto», racconta la donna, «e fa sesso con me nei momenti più inaspettati».

I rapporti tra la donna e il fantasma sono diventati sempre più frequenti fino ad avvenire anche in presenza del marito. «Una notte ha sollevato le coperte dal letto», confessa Deborah, «e ha costretto il mio compagno ad allontanarsi». 

Il loro matrimonio è entrato in crisi ma la coppia non riesce ad allontanare lo spiritello libidinoso: «Abbiamo chiesto aiuto anche ad esorcisti e medium, ma non c'è stato nulla da fare».

leggo.it


 

Fa sesso nel furgone con l'amante 20enne nel giorno del suo anniversario di nozze

TREVISO - Si stavano scambiando bollenti effusioni dentro un furgone parcheggiato in viale Nazioni Unite, nella prima periferia di Treviso. Ma a una passante quei gridolini inequivocabili e l'ondeggiare del mezzo non sono proprio andati giù: ha chiamato il 113 e quando gli agenti hanno bussato, dal furgone sono scesi un 63enne e la sua amante di 43 anni più giovane.

L'uomo, che ieri festeggiava l'anniversario di matrimonio con la moglie, ha spiegato che era passato a trovare la ragazzina, sua amante, perchè si trovava da quelle parti per lavoro.

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.

 

Cade nel pozzo mentre fa sesso e il compagno l'abbandona lì

LONDRA - Cade in un pozzo mentre fa sesso con il compagno e lui l'abbandona. L'amante egoista è stato però fermato dalla polizia dopo essere fuggito.

La giovane 20enne si era appartata con il suo partner in campagna e avevano iniziato a fare sesso sulla protezione di un pozzo. Probabilmente la protezione in legna non ha retto e la donna ha sfondato le assi finendo nel pozzo.

Ad allertare la polizia una chiamata anonima che aveva segnalato la ragazza nel pozzo.
I vigili del fuoco hanno trovato la ragazza viva perchè fortunatamente durante la caduta non aveva sbattuto e sapeva nuotare.

Ora il compagno è accusato di omissione di soccorso e rischia anche il carcere.

ilmattino.it

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.