scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Fa una foto alla moglie prima di partire: la guarda bene e chiede il divorzio

Su Facebook sta facendo un boom di condivisioni un indovinello che ha messo a dura prova gli utenti della rete.

"Fa una foto alla moglie prima di partire. In viaggio la analizza e scopre un dettaglio che lo porterà al Divorzio! Aguzzatevi!!! GIURO che la soluzione c'è". Recita così il post accompagnato dall'immagine di una ragazza che sorride al marito in procinto di partire.

Ma un dettaglio cambierà il loro rapporto. Voi lo avete scoperto?

La soluzione alla foto 2.

ilmattino.it


 

Trova il fidanzato a letto con un'altra donna: la ragazza tradita si vendica così...

COLOMBIA - Mai far arrabbiare la propria fidanzata, soprattutto a causa di un tradimento. La reazione potrebbe essere incontrollabile. È successo in Colombia a Pabil Muniz Quintanilla, 27 anni, reo di aver passato una notte con un'altra donna.

Maria Alejandra Samaniego, 25 anni, l'ha trovato a letto con l'amante e ovviamente non l'ha mandata giù. Ma non ha fatto scenate isterica, urla o distrutto dei piatti in testa al fidanzato. Ha aspettato che nel suo garage non ci fosse nessuno, ha preso in mano un pennarello nero e ha imbrattato la sua Mercedes fiammante con scritte indelebili. 

Insulti senza censura: "Hai il pene piccolo"; "Fanatico"; "Brutta m..da". Ma non è finita qui. Convinta che Pabil Muniz non avrebbe mai preso l'auto in quelle condizioni per girare in città, ha pensato bene di girare un video e pubblicarlo su youtube per fare in modo che tutti vedessero la sua opera d'arte, riconoscendo il disprezzo nei confronti del malcapitato fidanzato. Il risultato può rendere la giovane molto soddisfatta, con oltre 100mila visualizzazioni in pochissimo tempo.

leggo.it

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.

 

La moglie torna prima e trova il marito con l'amante 16enne

PERUGIA - Quando la moglie è in vacanza ... è sempre meglio calcolare bene i tempi. È quanto ha imparato a sue spese un imprenditore perugino “beccato” quasi in flagranza dalla moglie, insospettita dal lume di candela e del soffice strusciare della lingerie di seta dell'amante 16enne dell'uomo.
La vicenda inizia quando l'imprenditore assume uno straniero nella sua ditta. L'uomo è un gran lavoratore e ha una figlia, molto bella, e minorenne. La quale frequenta l'azienda e conosce i proprietario. Con il tempo nasce una simpatia che dal semplice buffetto sulla guancia passa alle carezze e alla passione. Tutto di nascosto dal genitore della giovane e della moglie dell'imprenditore.
Il tradimento viene scoperto per caso (anche se alcuni indizi fanno pensare che la trappola sia stata ben architettata). Arriva l'estate, tempo di vacanze. L'imprenditore non può partire. Deve concludere degli affari: «Vai tu tesoro. Io ti raggiungo appena posso». Una ipotesi che non si realizza mai perché l'uomo è troppo preso dalla relazione con la giovane per lasciare la città e raggiungere moglie e figli. Troppo preso anche per rammentare che le vacanze finiscono e la famiglia rientra a casa.
Ad onor del vero la moglie, forse dietro una soffiata del figlio che le racconta di strani abbracci che ha visto tra il padre e la giovane straniera, decide di rientrare dalle ferie un giorno prima. E quello che trova la lascia senza parole.
La donna parcheggia l'auto nel viale. Esce dalla vettura e infila la chiave nella serratura. Apre la porta e si trova davanti la casa interamente illuminata dalla tenue e soffusa luce delle candele. Come nelle tante scene sexy o romantiche dei film di Hollywood trova candele sui gradini delle scale, sul corrimano, nei vari angoli di casa, sulle mensole, sulle panche, lungo il corridoio che porta in camera da letto.
In un primo momento la donna pensa che il marito le abbia voluto fare una sorpresa, che la passione si sia riaccesa e lui voglia stupirla con una notte di passione. Di fronte al letto sfatto, al bagno in disordine e ai chiari segni di una presenza femminile in casa (che non è lei) tutte le illusioni crollano. E quelle voci alle quali non aveva voluto dare peso confermano la dura realtà del tradimento. Che porta con sé la fine del matrimonio.
Ed è proprio la separazione che porta l'uomo in tribunale, al penale, difeso dall'avvocato Vittorio Lombardo, con un'accusa di violazione degli obblighi familiari (cioè non versava l'assegno mensile). Il fatto che aveva una relazione sentimentale con una 16enne, però, deve essere sfuggita a tutti. Procura compresa.
Donna tradita distrugge l'automobile del marito a martellate:
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.