scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Rimane paralizzata ma continua a dipingere con la bocca, ed è bravissima!

Questa è una storia di rinascita. Mariam Paré era una promettente pittrice quando nel 1996 a Chicago un proiettile vagante la rese paralizzata a 20 anni. Durante la riabilitazione dovette firmare un modulo tenendo la penna con i denti e notò che la firma non era venuta male. Iniziò quindi a pensare di dipingere con lo stesso metodo. A detta sua, ci vollero 8 anni di pratica col pennello tra i denti per tornare al livello che le apperteneva.  Ma oggi, quando di anni ne sono passati 18, Mariam è una pittrice a tempo pieno che organizza classi di arte ed espone nelle gallerie. È anche membro della Association of Mouth and Foot Painting Artists e ultimamente ha consegnato un ritratto di James Bond al divo Pierce Brosnan.

deejay.it

 


 

Ecco l'artista che trasforma in murales le facciate degradate delle città

Un artista francese, Patrick Commecy, e la sua squadra di muralisti, trasformano facciate noiose e monotone di tutta la Francia in scene vivaci piene di vita. Il suo dipinto iperrealista-su finestre, balconi e piastrelle sono molto simili alle loro controparti reali. Hanging in balconi e spazio esterno, Commecy Molto spesso, nel murales incorporano figure di personaggi famosi e influenti della storia della città


 

Simon Beck, l'artista che disegna la neve calpestandola

Simon Beck (qui la sua pagina Facebook) è un artista che realizza vere e proprio sculture camminando con i suoi scarponi sulla neve.

Percorrendo letteralmente chilometri, Simon dedica ore per creare un disegno che viene poi coperto da una nuova nevicata o da una bella giornata di sole che scioglie il tutto.

Malgrado il rischio, questo artista della neve continua con le sue opere, realizzando questa specie di “cerchi nel grano“:

blitzquotidiano.it