scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Gli cavano gli occhi per strada a 6 anni, intervento lo salva: ''Ma non vedrà più''

CINA - Il mese scorso una donna ha cavato gli occhi in strada a Guo Bin, un bambino cinese di sei anni che ora ha qualche speranza in più di tornare a condurre una vita normale.

PROTESI OCULARI Ha infatti avuto successo l'intervento di ricostruzione degli occhi a cui è stato sottoposto in un ospedale specializzato di Shenzhen. Un medico di Hong Kong che ha fatto parte del team che ha condotto la complessa operazione, durata quasi cinque ore, ha spiegato che le protesi personalizzate preparate per Guo riempiono circa il 70% della cavità oculare e che in seguito, quando le ferite saranno completamente guarite, si potranno impiantare delle conchiglie oculari per il restante 30% anche per dare agli occhi un aspetto più naturale. Grazie a questi interventi il bambino riacquisterà gli occhi a livello estetico ma non potrà riacquistare la vista. Per questo motivo verrà in seguito sottoposto a delle sedute di riabilitazione per imparare a muoversi in maniera indipendente pur essendo cieco. Secondo i medici il piccolo Guo avrà bisogno di circa sei settimane per riprendersi. Il costo dell'intervento e delle protesi è di circa 300.000 dollari di Hong Kong (circa 30.000 euro) e sarà interamente pagato dall'ospedale.​

 

Esperimento shock: bimbo sparisce con sconosciuto

REGNO UNITO - Un esperimento condotto in Inghilterra ha dimostrato che bastano 90 secondi per convincere un bambino a seguire una persona mai vista prima. Il video - realizzato dalla web tv Daybreak in collaborazione con l'associazione in difesa dei minori Kidscape -  sta scatenando un dibattito in rete sull'opportunità o meno di far vedere con quanta facilità uno sconosciuto riesca a farsi seguire da un minore approfittando della distrazione dei genitori.

Please install the Flash Plugin

Guarda anche:

 

Bambino di 19 settimane nato vivo: le foto commuovono il web

USA - L’utero materno quando accoglie un bambino realizza il più alto, complesso e difficile esperimento della natura: genera una nuova vita. Il corpo di una madre si raddoppia due diventano i cuori, doppie divengono le menti ed infinite sono le sensazioni che madre e figlio condividono. Questo scambio d’amore dura per circa 40 settimane, termine entro cui la mamma abbraccia (o meglio dovrebbe sempre abbracciare) il suo bambino, perfettamente generato dal suo ventre.

In America è avvenuto un evento straordinario: è nato vivo un feto di sole 19 settimane. Il bambino, che è difficile persino definire prematuro, è riuscito a sopravvivere autonomamente per poco tempo, poi è morto. Tuttavia i familiari hanno ritenuto giusto dargli un nome, farlo conoscere alle sorelline piccole e fotografarlo, decidendo poi di pubblicarne le immagini anche in rete.

vitadimamma.com