scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Chirurgia estetica e sudcoreane: le foto di trasformazioni incredibili

COREA DEL SUD - Eravamo convinti che i più assuefatti alla chirurgia estetica fossero i giapponesi che hanno la mania di farsi allargare gli occhi alla maniera dei manga e degli occidentali, e invece abbiamo scoperto che i sudcoreani sono disposti a interventi davvero dolorosi pur di rendere i loro visi più gentili e aggraziati.  
 
Certo che ognuno del proprio corpo può fare quello che vuole, ma qui oltre ai nasi all'insù, la maggior parte delle foto che abbiamo raccolto dimostrano una certa predisposizione alla limatura e riduzione della mascella che deve fare un male cane. Oltre che ovviamente degli imbarazzanti trasformazioni degli occhi che si allargano come quelli dei manga.  
 
Si tratta di immagini pubblicitarie, quindi con esempi molto estremi tra quelli meglio riusciti però sono così tante che ci viene il dubbio che in sudcorea siano come dire "in fissa" per non sembrare sudcoreani, ecco le prove.

 

Proposta indecente: ''Farò sesso orale a chi costruirà miglior creazione coi Lego''

LOS ANGELES (STATI UNITI) Christy Mack, porno-attrice molto popolare, sta facendo parlare di se per una proposta indecente che ha lanciato sul suo account Twitter.

“Farò sesso orale con chi costruirà la migliore creazione con i Lego”. Una proposta che sta attirando non poche attenzioni da parte di svariati follower dell’attrice sparsi in tutto il mondo.

blitzquotidiano.it


 

Donna soffre di ''orgasmo indotto dalla pulizia dei denti''

CINA - La donna aveva avuto una isterectomia circa venti anni fa, e dopo l’intervento ha smesso di avere orgasmi. Circa due anni dopo, lavandosi i denti ha iniziato a sentire una eccitazione sessuale fino ad avere un orgasmo, seguito poi da un paio di minuti di perdita di coscienza.

Nonostante il ripetersi di questo evento la donna, che vive in Cina, per diversi anni non ha avuto coraggio di rivolgersi ai medici, ed era convinta di essere posseduta da un demone, fino a che dopo essersi ferita alcune volte svenendo dopo gli attacchi.

I medici non sono riusciti a curare la donna, che è stata esaminata anche dai ricercatori del Dipartimento di Neurologia del Chang Gung Memorial di Taiwan, ma anche loro non sono riusciti a trovare una cura: la spiegazione degli attacchi potrebbe essere una piccola lesione cerebrale che è stata individuata in alcuni esami.

Il caso della donna in effetti è strano: gli attacchi vengono alla donna solamente quando usa sia lo spazzolino che il dentifricio. L’uso del solo spazzolino, così come applicare direttamente il dentifricio non ha effetto, così come non ha effetto il movimento oscillatorio della mano da solo: gli attacchi sarebbero anche indipendenti dal tipo di dentifricio o di spazzolino. La donna non ha mai avuto attacchi epilettici se non quelli scatenati dal lavarsi i denti.

notizie.delmondo.info

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.