scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Coppia di colleghi pubblica foto 'immorale' su Facebook: lei licenziata, lui no

USA - La morale ai tempi di Facebook è altalenante. E pubblicare foto private può causare anche il licenziamento. Non è la prima volta, ma in questo caso l'episodio che ha portato al licenziamento di una professoressa sta facendo discutere molto. Laraine Cook, allenatrice di una squadra di basket femminile alla Pocatello High School dell’Idaho, è stata cacciata per una foto apparsa sul suo profilo Facebook in cui suo marito le appoggia la mano sul seno. 

Molto popolare tra gli studenti e i genitori,  la donna è stata difesa contro i dirigenti dell'istituto, anche perchè l'immagine non è stata giudicata in alcun modo offensiva o troppo ammiccante. si trattava semplicente di un momento al mare ripreso da un  amico. Non secondario il fatto che il suo compagno è l'allenatore della squadra di calcio ddella stessa scuola e non ha subito nessun provvedimento disciplinare, nonostante fosse stato lui ad "allungare la mano". Dalla scuola si sono difesi dicendo che è stata la donna e non il ragazzo a postare sul social network la foto incriminata. Ora la professoressa chiede di essere reintegrata.

 

Fine partita hard, coppia beccata a far sesso in campo dopo il 90esimo

DANIMARCA - Sono focosi questi danesi. L'incontro di calcio di domenica scorsa tra Brøndby e Randers nel campionato di massima categoria Superligaen, non dev'essere stato molto entusiasmante. La partita, infatti, è finita a reti inviolate. Lo zero a zero non ha però raffreddato gli ardori di due tifosi che hanno infatti pensato di trattenersi un po’ di più nell’impianto del comune alla periferia di Copenaghen, il Brøndby Stadion, per dedicarsi ad altro. La coppia di giovani danesi si è nascosta e, una volta rimasti soli, si sono precipitati nel cerchio di centrocampo e qui si sono lasciati andare ad effusioni amorose. A documentare la curiosa scena è stato Mikkel Davidsen, capo-ufficio stampa del Brøndby, che su Twitter ha pubblicato la foto dell'incontro focoso, e proibito. I due, scrive il sito danese bt.dk, sono stati sorpresi da un addetto alla sicurezza e accompagnati fuori dallo stadio.

Please install the Flash Plugin

Guarda anche:

 

Rose sul lato b, il tatuaggio estremo di Cheryl Cole

LOS ANGELES - Il tatuatore giapponese Nikko Urtado pubblica su Instagram l'immagine di un fondoschiena decorato con delle rose rosse. Il discusso lato b - secondo i tabloid inglesi il tatuaggio sarebbe eccessivo e di cattivo gusto - appartiene a Cheryl Cole, ex moglie del calciatore Ashley Cole e componente del gruppo femminile britannico Girls Aloud. Quindici ore di lavoro e circa 2mila sterline per il tatuaggio realizzato a Los Angeles che, come informa la cantante su Twitter, rappresenta il suo addio alla moda della pelle disegnata.

repubblica.it