scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Attore tradisce la moglie e le sue scuse diventano le più 'ritwittate' della storia

CINA - Un tradimento, il pentimento. Per chiedere scusa ha pubblicato un post su Weibo, il social network cinese simile a Twitter.  
Il messaggio è diventato il più ritwittato di sempre nella storia di Weibo. Protagonista della storia d'infedeltà, riferiscono diversi media, è la star televisiva cinese Wen Zhang. Sposato da otto anni con l'attrice Ma Yili, nei giorni scorsi sono emerse foto di lui in compagnia di un'altra donna, Yao Di, coprotagonista dello stesso show televisivo di Wen. Invece di affrontare il problema in privato l'attore ha deciso di usare Weibo. 
«Per favore - ha scritto enfatico - accetta le mie scuse più sentite e il mio rimorso. Il mio errore non merita di essere perdonato e sarà difficile per me fare ammenda per tutto il male che ho causato», ha scritto. Il messaggio ha subito spopolato, riuscendo a essere ri-postato 1.2 milioni di volte e ricevendo quasi 2 milioni di commenti, soprattutto negative, e il numero continua a crescere. 
«Hai un'altra relazione da un anno e non ti sei mai pentito. Lo fai solo ora che sei stato stato scoperto?», è stato uno dei tanti messaggi scritti contro Yen. Anche la moglie ha risposto con un tweet: «Essere innamorati è facile, essere sposati non lo è. Bisogna averne una gran cura», si è limitata a commentare. E questo messaggio ha ricevuto a sua volta un milione di commenti.
 

Vendita record per un cane: ricco imprenditore spende quasi 2 milioni per comprarlo

PECHINO - Il loro prezzo arriva all’incredibile cifra di 1,9 milioni di dollari (circa 1,3 milioni di euro). È quanto sborsato da un anonimo acquirente per portarsi a casa l’esemplare di mastino tibetano a sinistra della foto. Il tutto è avvenuto durante una fiera in programma a Hangzhou, nella provincia cinese dello Zhejiang.
È il nuovo prezzo record per questo tipo di animale che, almeno secondo la tradizione orientale, ha un significato quasi sacro. Anche se sembra che l’acquirente, un imprenditore 56enne, più che all’aspetto spirituale voglia farne un business creando un allevamento di mastini tibetani.  L’esemplare venduto è alto 180 cm e pesa circa 90 chilogrammi. Ma non è stato l’unico a essere venduto: lo stesso allevatore ha ceduto anche un altro esemplare, ma a un prezzo, si fa per dire, più contenuto: circa un milione di dollari (pari a 700mila euro).


 

Padre percorre 30 km al giorno con il figlio disabile in spalla per portarlo a scuola

CINA - Ogni giorno percorre 30 chilometri a piedi con il figlio disabile sulle spalle. Obiettivo: portarlo a scuola. La storia di Yu Xukang, padre quarantenne che ogni giorno onora la promessa fatta a suo figlio Xiao, ha commosso il mondo. Yu e Xiao Qiang vivono nella Cina meridionale, sulle colline della città-prefettura di Yibin, provincia del Sichuan. La scuola più vicina si trova a 4,5 miglia da dove questo padre divorziato vive assieme al figlio disabile. Ma Yu non si è mai fatto scoraggiare dalla distanza: tutti i giorni si carica il figlio in spalla e percorre le 4,5 miglia quattro volte al giorno, visto che per lavorare deve tornare in paese. Un sacrificio per cui il Daily Mail lo ha nominato "padre dell'anno".

A Xiao piace andare a scuola: è il primo della classe e il padre sogna per lui un futuro brillante. "Sono orgoglioso che Xiao sia il migliore della classe, sono sicuro che farà grandi cose. Il mio sogno è che un giorno si iscriva al college". Finché la forza glielo consentirà, Ku continuerà a portarlo sulle spalle ogni giorno, su quella schiena sempre più curva. Il governo ha promesso di dargli un aiuto, dopo che la sua storia è stata ripresa dai media locali, ma per ora non è accaduto nulla.

Come fa notare il Corriere della Sera, la routine quotidiana di Yu e Xiao ricorda per molti versi le storie raccontate nel film "Vado a Scuola" (trailer), diretto dal regista francese Pascal Plisson. Il film narra le vite di quattro bambini, provenienti da angoli del pianeta differenti, ma uniti dalla stessa sete di conoscenza. Dalle savane sterminate del Kenya, ai sentieri tortuosi delle montagne dell'Atlante in Marocco, dal caldo soffocante del sud dell'India, ai vertiginosi altopiani della Patagonia, i quattro protagonisti, Jackson, Zahira, Samuel e Carlito, sanno che la loro sopravvivenza, dipenderà dalla conoscenza e dall'istruzione scolastica.

huffingtonpost.it