Multa 2 volte lo stesso automobilista a 19mila chilometri di distanza

L'automobilista britannico è stato multato per eccesso di velocità due volte dallo stesso agente, ma in due posti distanti tra loro circa 19 mila chilometri. A raccontare la curiosa coincidenza di "vite parallele", titolando 'Il braccio molto lungo della legge', è il quotidiano "Daily Mail", spiegando che dopo il loro primo incontro 2 anni fa, sulla A5 in Gran Bretagna, i protagonisti si erano ambedue trasferiti in Nuova Zelanda.

Fermato l'automobilista su una strada vicino a Christchurch, l'agente Andy Flitton si è sentito chiedere se avesse mai lavorato a Londra. "Ho pensato che potesse essere lei, mi ha multato per eccesso di velocità due anni fa", ha poi aggiunto l'automobilista, spiegando all'agente di essersi trasferito in Nuova Zelanda da pochi giorni. "All'inizio non l'avevo certo riconosciuto -ha raccontato Flitton- ma non appena ha accennato all'episodio mi è tornato tutto in mente e siamo scoppiati a ridere"

* Fonte LaRepubblica


Andy Flitton

Andy Flitton