scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Non fanno giocare il figlio, mamma si vendica così

USA - Capita che gli allenatori tengano fuori i ragazzi, capita che i genitori possano arrabbiarsi. Ma una vendetta del genere difficilmente capita di vederla.

Alla Bedford High School di Detroit, all'improvviso hanno visto l'erba del campo di football sparire, distrutta dal diserbante, e negli spazi vuoti è comparso un... organo genitale maschile lungo circa 90 metri.

La principale sospettata è la mamma di un ragazzo di 16 anni che avrebbe progettato lo scherzo, forse per vendetta, e avrebbe realizzato il "disegno" in compagnia del ragazzo e di un'altra figlia diciassettenne.

Il "disegno" è comparso lentamente ma inesorabilmente man mano che il diserbante faceva effetto. Per rimettere a posto il campo la scuola ha previsto una spesa di circa 10mila dollari. Se la donna sarà considerata colpevole, dovrà pagarli lei.

 

 

Si sposa col figlioletto neonato legato all'abito nuziale: "L'ha protetto Cristo"

STATI UNITI - Una giovane mamma ha scelto un modo piuttosto originale per il suo matrimonio, decidendo di 'legare' il figlio di appena un mese alla 'coda' del suo abito da sposa.

L'immagine del bimbo adagiato nel vestito di Shona Carter-Brooks, che si trascinava in terra, è stata pubblicata su Facebook e ha fatto il giro del web. Gli utenti si sono arrabbiati invitando i controlli da parte dei servizi di protezione dell'infanzia. Altri invece hanno addirittura fatto i complimenti. 

La donna si è difesa sostenendo che il bimbo era "protetto da Cristo" e che grazie a ciò loro sono liberi di fare "ciò che vogliamo".

leggo.it


 

48enne cinese crea false identità per sposare e ingravidare più donne

CINA - Da qualche tempo in Cina è illegale avere più di un figlio per coppia e questo sembrava aver stroncato il sogno di un uomo, che voleva avere una famiglia numerosa. Deciso a inseguire comunque il suo sogno, l’uomo ha pensato bene di crearsi varie false identità, potendo così sposare più donne mettendole tutte incinta.

Si chiama Liu Pan e ha 48 anni l’uomo cinese che è stato arrestato dalla polizia a Shenzhen City dopo la denuncia di una delle sue mogli, che ha scoperto il segreto del marito e ha voluto mettere fine alla truffa. La donna, Chang, ha risposto a una telefonata mentre il marito era a lavoro da parte di una donna che sosteneva di essere sposata con lui da più di dieci anni e di avere una figlia di dieci anni. “Sono andata a fondo e ho scoperto che ce n’era anche un’altra”, ha detto Chang.

Liu è stato trovato in possesso di due documenti d’identità falsi – di cui uno in cui sosteneva di essere disabile per avere un sussudio – e si è scoperto che aveva tre mogli, un’amante e quattro figli. Ha dichiarato che l’idea gli è venuta quando la sua prima moglie Kao è rimasta incinta e ha partorito una femmina; in segreto ha sposato un’altra donna, che ha partorito un’altra femmina.

È sospettato di aver corrotto alcuni funzionari e di aver falsificato documenti ufficiali ma la cosa più grave probabilmente è stata non aver rispettato la rigorosa legge che vieta di avere più di un figlio; solo per questo potrebbe rischiare ben dieci anni di galera.
Attualmente la polizia sta indagando per verificare che Liu non abbia ulteriori false identità collegate ad altre donne.

absurdityisnothing.net

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.