E' stato operato l'uomo con i genitali più grandi del mondo

Un uomo di 66 anni di Mumbai è stato salvato dal dottori da uno stato di disagio, per via dei suoi genitali enormi.

Il Sig. Golve è stato costretto a vivere come un recluso nel suo villaggio, l'uomo era imbarazzato ad uscire di casa, e negli ultimi tempi non riusciva neanche a camminare.

Il suo pene era di tre volte la dimensione normale, il suo scroto cinque volte.

Questa condizione viene chiamata Elefantiasi e di solito colpisce le gambe. L'uomo è stato costretto a rivolgersi ai medici perchè non riusciva più ad urinare visto il continuo crescere dello scroto.

I medici sono stati costretti a fare un foro nell'addome per inserire un catetere in modo da far urinare l'uomo.

Dopo alcuni mesi di sofferenza Golve è finalmente guarito, i suoi genitali ormai si sono ridotti alla loro dimensione normale e l'uomo urina normalmente.

Il chirurgo che lo ha operato, il Dr. Bomi Pardiwalla del Masina Hospital ha dichiarato al Times of India: "Abbiamo fatto un trattamento di due settimane con un farmaco per far ridurre le dimensioni dello scroto e poi abbiamo deciso di operarlo".

"La pelle era molto spessa e grande e non ci permetteva di vedere il suo organo, poi abbiamo creato un varco nel corridoio urinario in modo da poter farlo urinare normalmente e non con un catetere", ha spiegato il chirurgo.

"Circa l'80% della pelle è stata rimossa nelle 3 operazioni che abbiamo effettuato in 7 giorni".

Il signor Golve ora è a casa e non ha ancora richiesto alcuna assistenza dopo l'operazione.

» Esclusiva Notizie Incredibili By ScuolaZoo


Genitali grossi

E' stato operato l'uomo con i genitali più grandi del mondo

Scoperto un nuovo trucco su Facebook Clicca qui