scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Dita dei piedi tagliate e accorciate per indossare meglio i tacchi. La nuova richiesta al chirurgo

GRAN BRETAGNA - Dita dei piedi tagliate e accorciate per indossare meglio scarpe coi tacchi. La nuova (orrenda e dolorosa) richiesta al chirurgo.

Indossare scarpe con tacchi vertiginosi, per alcune donne, è un obbligo e contemporaneamente un tormento. 

In particolare, sostengono molte donne, quando le dita dei piedi non sono "allineate", cosa che capita spesso con il secondo dito. 

Così è partita dalla Gran Bretagna la nuova moda estetica. Si va dal chirurgo e gli si chiede una poderosa "accorciatura" delle dita dei piedi. Lo racconta con dovizia di particolari il Daily Mail che mostra foto raccapriccianti dell'intervento. Anche se le donne che l'hanno fatto, dopo aver smesso di soffrire per l'intervento, si dicono felici: finalmente possono indossare le scarpe che desiderano.

leggo.it

 


 

Non più tattoo ma scarificazione, ecco il video shock della nuova mania

Una pratica decisamente dolorosa e per molti versi discutibile, certo è che sulla nostra pelle siamo liberi di fare ciò che più ci piace. Questa tecnica della scarificazione della pelle sta diventando una vera e propria mania, sono sempre più le persone che si fanno incidere la pelle per ottenere dei ‘tatuaggi’ in 3D. Una procedura che comporta l’uso di una macchina chirurgica elettrica che brucia e cauterizza la pelle.

Lo strumento utilizzato è simile ad una penna, ma utilizza la corrente elettrica per bruciare la carne, anziché la classica macchinetta ad aghi che inietta l’inchiostro sotto la superficie della pelle come nel tatuaggio tradizionale. E’ lo stesso strumento che i dentisti usano normalmente per praticare fori o i chirurghi per bruciare le cellule tumorali. Il branding umano, noto anche come ‘scarificazione’, è l’ultima mania della body art.

Whelan, l’uomo più tatuato della Gran Bretagna e che ha cambiato legalmente il suo nome in His Royal Majesty Body Art, King of Ink Land (Sua Maestà Reale della Body Art, Re della Terra dell’Inchiostro), ha detto che sta facendo la scarificazione per ‘migliorare’ i tatuaggi tribali che ha sul volto. “Sono davvero ispirato dalle tribù maori e ci tengo che tutti i tatuaggi tribali che ho sul viso diventino tridimensionali. So che è estremo, ma questo è il mio modo di esprimere me stesso e la mia scelta di vita. Mi piace“.

leggilo.net

Altri esempi di scarnificazione:

Please install the Flash Plugin

Guarda anche:


 

Insetto carnivoro lo divora: si salva grazie al suo grasso

GRAN BRETAGNA - Un insetto carnivoro lo stava divorando dall'interno e la sua vita è salva soltanto grazie al suo grasso. Sembra bizzarro ma è così. Il 39enne RussellKimble, ha rischiato la morte, dopo che un parassita entrato nella sua pelle, stava mangiando la sua carne alla velocità di tre centimetri all'ora, provocando anche delle terribili infezioni. Un attacco che sarebbe stato mortale per chiunque, ma Russell, dal peso di 171 kg, è stato protetto proprio dalla sua 'ciccia', che ha rallentato l'animale, permettendo l'intervento dei medici. Dopo una ventina di operazione e la rimozione di 6 kg di carne infetta, Russell è uscito vivo da questo incubo.