Gli trapiantano il piede sinistro sulla gamba destra.

Patrick Morrison, 76 anni, dopo una brutta infezione partita dal suo alluce, aspettava di sottoporsi ad un trapianto alla gamba ma le cose non sono andate come ci si aspettava.

L'uomo dopo l'amputazione del piede destro aspettava il trapianto da 3 anni, speranzoso di poter un giorno ritornare a camminare. Per sua sfortuna però il medico che lo ha operato, il Dr. Malcolm Griffiths si è rivelato un incompetente.

La shockante scoperta è avvenuta solo 5 mesi dopo l'operazione. Il signor Morrison, ha dichiarato: "I paramedici che mi hanno portato a casa hanno visto che ero appoggiato troppo da un lato".

"Anche mia moglie e mia figlia lo hanno notato. Ho pensato che fosse solo una parte del processo e che dovevo abituarmi ad avere una protesi. Non ero preoccupato"

Quando però la moglie Alexia ha rimosso la protesi per cambiare i calzini si è capito l'errore, al posto del piede destro, i medici avevano trapiantato a Patrick un’altro piede sinistro. E come se non bastasse per ammissione dello stesso medico, all'uomo è stato trapiantato un piede numero 43 anzichè 41.

Il Dr. Griffiths è stato radiato dall'ordine dei medici britannici e dovrà rispondere per l'errore e per altri 10 casi anomali denunciati da altri pazienti

* Fonte DailyMail


Gli trapiantano il piede sinistro sulla gamba destra.