scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Lo straordinario gesto di Papa Francesco: ferma l'auto e abbraccia un disabile

CALABRIA - Che Papa Francesco sia una persona straordinaria, non lo scopriamo certo oggi. Ma la sua visita in Calabria l’ha confermato e non solo per le parole nette e chiare contro la ‘ndrangheta, per il messaggio di speranza lasciato ai giovani e alle persone sofferenti di questa Terra. Un video caricato su Youreporter da una lettrice evidenzia come ieri il Papa ha fermato la macchina per strada mentre si dirigeva a Sibari per la Messa: aveva appena visto un disabile in barella, è sceso dall’auto e l’ha baciato, abbracciato e accarezzato regalandogli un sorriso bellissimo.

strettoweb.com

Ecco il video:

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.

 

Dita dei piedi tagliate e accorciate per indossare meglio i tacchi. La nuova richiesta al chirurgo

GRAN BRETAGNA - Dita dei piedi tagliate e accorciate per indossare meglio scarpe coi tacchi. La nuova (orrenda e dolorosa) richiesta al chirurgo.

Indossare scarpe con tacchi vertiginosi, per alcune donne, è un obbligo e contemporaneamente un tormento. 

In particolare, sostengono molte donne, quando le dita dei piedi non sono "allineate", cosa che capita spesso con il secondo dito. 

Così è partita dalla Gran Bretagna la nuova moda estetica. Si va dal chirurgo e gli si chiede una poderosa "accorciatura" delle dita dei piedi. Lo racconta con dovizia di particolari il Daily Mail che mostra foto raccapriccianti dell'intervento. Anche se le donne che l'hanno fatto, dopo aver smesso di soffrire per l'intervento, si dicono felici: finalmente possono indossare le scarpe che desiderano.

leggo.it

 


 

Alce ''indemoniata'' rompe il vetro del pullman: il contachilometri segna 666

MINSK (BIELORUSSIA) – In un’autostrada della Bielorussia, un alce ha sfondato il vetro di un pullman che stava trasportando a Kiev, la capitale dell’Ucraina, una squadra sportiva.

L’alce ha sfondato il parabrezza ed è morta poco dopo. Il corpo è rimasto impigliato nel mezzo . Il Daily Mail che dà la notizia, racconta con ironia che si è trattato di un “devil moose”, ossia di un‘”alce indemoniata”. Il contachilometri del pullman, nel momento dell’impatto segnava infatti 666,6. A notarlo per primi sono stati gli agenti intervenuti sul posto. Le cifre 666 rappresentano “il numero della bestia” e sono utilizzati dai satanisti per invocare Lucifero in persona.

Diversi passeggeri hanno dovuto ricorrere alle visite mediche. Polizia e vigili del fuoco hanno lavorato ore per rimuovere il corpo dell’alce. L’autista Isaac Voronoff, al tabloid britannico ha raccontato:

“Non ho potuto evitare di prenderla. Ho notato il 666 sul tachimetro, ma io non sono una persona superstiziosa. Dopo l’incidente, diversi passeggeri hanno cominciato a farsi il segno della croce scuotendo anche il rosario. Alcuni hanno disegnato una croce a terra al lato della strada ed hanno cominciato a pregare”.

In questo periodo dell’anno, le alci fiutano frutta marcia che ha fermentato e tendono a finire sulle strade della Bielorussia, provocando incidenti come questo. Sul posto intanto, dopo l’incedente è arrivato un altro autobus che ha caricato i passeggeri impauriti per poi proseguire il viaggio verso Kiev.