scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Ustioni di terzo grado durante il sesso: colpa delle caramelle fuse

NEW YORK - Giochi erotici pericolosi per una coppia americana. Il fuoco della passione, nel vero senso del termine, ha fatto finire una donna in ospedale. Josi, intenta a fare del 'sesso bollente', ha riportato ustioni di terzo grado durante un rapporto con il partner.  

Per compiacere il fidanzato aveva fuso delle caramelle gommose e si era cosparsa il petto con del liquido caldo. La coppia, da Clarksville, Tennessee, ha raccontato l'episodio alle telecamere della nota trasmissione 'Sex sent to me to the ER'.
Il piacere si è così trasformato in dolore e i due hanno cercato di rimediare con del burro o del ghiaccio, ma peggiorando le cose. Così si sono precipitati al Pronto Soccorso.

leggo.it


 

Bolletta di 240 euro per aver visto un porno: ma la coppia di anziani nega e non paga la tv

MANCHESTER (INGHILTERRA) - Ann e Ron Hayward sono una coppia di anziani, 72 e 75 anni, hanno ricevuto una bolletta da 200 sterline per aver visto un film porno sulla pay per view.

Ma i due negano di averlo visto e non vogliono pagare. La coppia è rimasta sbalordita quando la Virgin Media gli ha recapitato le fatture. "Mi hanno detto che ho ordinato i film per adulti, ero sotto shock". Ha detto la moglie di Ron. La società però non molla e la storia potrebbe finire in tribunale.


 

Trova portafogli e lo riconsegna: la ricompensa sono due coltellate

MILANO - Ha raccolto un portafoglio, lo ha riconsegnato al proprietario ma è stato scambiato per un ladro, prendendosi anche due coltellate. E' quanto accaduto a un ragazzo di 23 anni nella notte, a Milano, nella zona di piazza Imperatore Tito. Verso le 3.20, gli agenti di polizia sono intervenuti con il 118 per soccorrere il ragazzo che, stando a quanto ricostruito, avrebbe solamente fatto il suo dovere, trovando un portafoglio per strada e riconoscendone il proprietario, poco distante da lui, dalla foto sulla carta d'identità.

Il proprietario, avuto indietro il portafoglio, non ha trovato al suo interno 20 euro ed è tornato indietro aggredendo il 23enne e minacciando la sua compagnia. Ad avvicinarsi, anche un amico dell'aggressore, che ha colpito il ragazzo con due coltellate ai fianchi. Il giovane è stato quindi trasportato in codice rosso al Fatebenefratelli di Milano ma non risulterebbe in pericolo di vita. Il gruppo di aggressori si è poi allontanato in auto minacciando di morte gli amici del ragazzo ferito.

Please install the Flash Plugin