scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Rompe il bicchiere in faccia a una ragazza: ''L'ho punita, mi stava ignorando''

LONDRA - ''Mi stava ignorando e l'ho punita''. In questo modo si è giustificato un uomo dopo aver rotto in faccia un bicchiere a una ragazza in un locale. 

La ragazza e l'uomo si trovavano ognuno in un gruppo diverso e hanno trascorso insieme la serata.

Probabilmente lui voleva conquistarla ma lei non era molto interessata e per questo motivo ha voluto punire la sua disattenzione. 

Il malvivente è fuggito alla polzia che ora è sulle sue tracce.

leggo.it

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.

 

Pensa di avere un cancro all'utero, quel che trovano i medici è sconcertante

Una delle emergenze mediche più insolite di sempre. Questa è la storia di una 24enne che piuttosto scossa si presenta al pronto soccorso convinta di avere un brutto male. La mattina, infatti, appena svegliata aveva avvertito qualcosa di strano nelle sue parti intime, un qualcosa che fino alla sera prima non c’era.

Al tatto le sembrava una enorme ciste. La ragazza in lacrime implora i medici di aiutarla. Da un primo controllo qualcosa di anomalo emerge e i medici decidono di intervenire subito operandola, asportando così la parte per farla analizzare e capire come fosse cresciuta così in fretta.

L’intervento ha dato però un risultato inatteso: i medici trovano all’interno della parti intime qualcosa che non si aspettavano di certo, una cipolla.

Quando è stata informata che non aveva alcun cancro, ma piuttosto una cipolla, la paziente non ha mostrato alcun segno di piacere o gratitudine per essere stata curata così velocemente e liberata dalle sue paure dice il referto dei medici.

Invece dava segni di rabbia, causata dalla stessa ragione che ha causato la presenza di questo inaspettato vegetale in un giardino tanto insolito.

Sembra che il suo consorte e lei avessero abbondato nel consumo di alcool nella serata precedente, e che lui sia andato via durante la notte lasciando lei in un sonno profondo sul letto. La rimozione di una cipolla da un mazzo di suoi simili appese ad una parete, e il suo conseguente inserimento, era stato il suo gesto di saluto.


Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.

 

L'ossessione della donna che annusa e mangia pannolini ...sporchi

NEW YORK – Li annusa e, a suo dire, li mangia anche. Cosa? I pannolini sporchi, quelli dei bambini. Il programma in onda su Real Time “Io e la mia ossessione” ci ha abituato a ogni genere di perversione, ma la storia raccontata da Keyshia, una ragazza di New York, ha dell’incredibile. Lo sanno bene gli spettatori americani che mercoledì sera hanno visto una delle puntate della nuova serie sul canale Tlc.

Keyshia ha raccontato di aver iniziato grazie a un’amica che un giorno le chiese se, uscendo di casa, poteva buttar via il pannolino sporco del figlio. Keyshia rimase deliziata dall’odore prodotto dal pannolino e da allora li mangia. Il compagno è infastidito dalla cosa ma non al punto da lasciare la donna che, ora che è incinta, non vede l’ora di avere a che fare con tutti i pannolini sporchi che un neonato produce.

blitzquotidiano.it

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.