scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Notte da record per un automobilista: 109 punti in meno sulla patente e 29 verbali

TORINO - Centonove punti in meno sulla patente in una sola notte. Un record per chi era alla guida dell'auto che ieri sera i vigili urbani hanno visto sfrecciare per le vie di Borgo Aurora. Gli agenti hanno stilato in tutto 29 verbali per altrettante infrazioni tra semafori rossi bruciati e strade imboccate in contromano.

L'auto, con a bordo tre persone di origine centroafricana, è stata intercettata verso le 4 del mattino. Una pattuglia ha intimato al guidatore di fermarsi ma lui non ha rispettato l'alt dandosi alla fuga. E' iniziato un inseguimento che ha coinvolto diverse pattuglie dei vigili, della polizia e dei carabinieri. I tre, per seminare le forze dell'ordine, hanno iniziato uno slalom tra le vie del quartiere senza dar retta ai segnali di divieto, ai semafori rossi e alle altre auto in transito.

Dopo aver verificato che la macchina non fosse rubata e per evitare rischi per l'incolumità degli altri automobilisti le forze dell'ordine hanno deciso di interrompere l'inseguimento ma hanno rintracciato la proprietaria dell'auto, una donna nigeriana di 34 anni. Lei, che ha un figlio di appena due mesi, non era alla guida e, pare, nemmeno l'uomo che qualche ora più tardi ha parcheggiato la macchina sotto casa sua. Anche lui nigeriano è stato denunciato perché era ubriaco e senza patente ma gli agenti non lo hanno riconosciuto come uno di quelli a bordo dell'auto in fuga. In attesa di capire chi fosse al volante alla donna sono comunque state notificate le numerose infrazioni commesse per un totale di 5.540 euro di multa.

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.

 

Addio a Manuel Uribe, è stato l'uomo più grasso del mondo

E' morto il messicano Manuel Uribe, che nel 2006 aveva raggiunto il primato di uomo più grasso del mondo, con un peso di 560 Kg. L'uomo era successivamente riuscito a perdere 200 chili, ma continuava ad avere gravi problemi di salute e viveva rinchiuso nella sua camera. E' morto all'età di 48 anni in un ospedale di Monterrey, nel Messico settentrionale


 

Record di rifiuti su Facebook: chiede a 5mila donne di uscire ma tutte lo snobbano

LONDRA - Il suo unico desiderio era trovare una fidanzata, una donna che gli stesse accanto, ma pur avento tentato l'approccio su Facebook con oltre 5000 ragazze è stato rifiutato da tutte.

Quello di Predrag Jovanovic è un record di rifiuti, dopo che il serbo, adottando una strategia ben precisa (quella dei grandi numeri) ha selezionato 5000 donne chiedendo ad ognuna se era intenzionata ad avere una relazione con lui.  Il 34enne ha confessato: «Ho avuto solo 15 risposte, ed erano tutte negative. Tutte le altre mi hanno ignorato».
Ha inviato la richiesta a donne di tutto il Paese perchè dove vive, vicino Belgrado: «Ci sono poche donne, quindi poca scelta».  Il ragazzo ha ammesso di essere timido e che l'approccio sul social è più semplice per lui: «Ho solo domandato alle ragazze se volevano uscire con me, ma nessuna ha voluto». Predrag ha comunque ammesso di voler continuare la sua ricerca.

leggo.it

Predrag Jovanovic

A proposito di 'amori' su internet...

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.