L'incredibile storia di Zach: il suo cuore si ferma per 39 minuti, poi riparte

Bambino sopravvive per miracolo. Nonostante il suo cuore si sia fermato per ben 39 minuti, Zach Hilary, di appena due anni, è riuscito a riprendersi e a continuare a vivere. A scoprire il corpo del piccolo, privo di sensi a terra, è stata la madre, la quale credeva fosse uno scherzo del figlio. Subito dopo, tuttavia, si è resa conto che Zach aveva un problema di respirazione. Immediata la richiesta di aiuto ai soccorsi che una volta arrivati presso l’abitazione hanno praticato un massaggio cardiaco d’urgenza. Secondo i dottori le cause del problema sono da imputare alla ‘sindrome della morte improvvisa‘, malattia che colpisce nei primi anni di vita di un bambino.

Intervistata dal ‘The Sun’ la donna ha spiegato che suo figlio ha dovuto ricominciare tutto da capo: “Ha dovuto imparare a mangiare, tenere una tazza, camminare e parlare ancora una volta, ma ora sta molto meglio e a breve tornerà alla scuola materna“.

* Fonte direttanews

L'incredibile storia di Zach: il suo cuore si ferma per 39 minuti, poi riparte

L'incredibile storia di Zach: il suo cuore si ferma per 39 minuti, poi riparte

L'incredibile storia di Zach: il suo cuore si ferma per 39 minuti, poi riparte

Vedi anche:

L'incredibile storia di Trent: Vergine a 36 anni, ma con 16 figli