scuolazoo.com

Notizie incredibili

 

Lavoro da sogno offresi: hotel cerca personale che provi le suite più lussuose

FINALNDIA - Un lavoro da sogno e una proposta davvero allettante in Finlandia.
A Helsinki, c'è un albergo, l'Hotel Finn, che offre un posto di lavoro singolare. La mansione consiste nel testare le suite più lussuose dell'albergo, comprese di servizi, per un mese intero al fine di recensire al meglio confort, difetti e pregi. L'offerta di lavoro è limitata a chi dispone di un'ottima conoscenza e fluidità del finlandese e dell'inglese. Se poi il candidato parla anche russo acquista punti in più.

Al momento sono arrivate più di 600 candidature ma si prevedono ancora molti candidati prima della scadenza dell'offerta.

Please install the Flash Plugin

 

Hotel degli orrori, ecco il peggio delle stanze d'albergo

Questa gallery raccoglie gli 'incontri ravvicinati' con la sporcizia all'interno delle stanze d'albergo di ogni parte del mondo. Le foto documentano qualsiasi particolare raccapricciante sfuggito a chi ha fatto le pulizie o diventato, nel tempo, parte dell'arredamento: dalle macchie su tende, lenzuola, materassi e poltrone fino ai capelli o alle tavolette dei water sporche. Chiunque può contribuire inviando gli scatti disgustosi e segnalando il luogo di provenienza al blog Hotel Nightmare.

 

Polizia investiga per un'intera giornata su un brutale assassinio, poi scopre di essere sul set di un film

I poliziotti accorsi in seguito alla segnalazione di un incendio all’interno del George Washington Hotel a Pittsburgh (Pennsylvania, USA) hanno scoperto una stanza piena di sangue e brandelli umani, descritta dal capo della Polizia come «la scena più brutale mai vista in 35 anni di carriera».

Gli agenti hanno lavorato per più di otto ore sulla scena del crimine per poi accorgersi di essere in una stanza usata come set cinematografico nel 2008 e lasciata intatta in caso di un possibile sequel del sanguinario film (per la precisione, New Terminal Hotel di Corey Haim).

A difesa dei poliziotti di Pittsburgh, che ovviamente hanno fatto la figura dei babbei, i ben 14 omicidi (veri) avvenuti all’interno dell’hotel, da alcuni ritenuto “maledetto”. Quindi non deve meravigliare l’aver dato per scontato che le macchie rosse non fossero confettura d’amarena.

* Fonte HappyBlog


Polizia investiga per un'intera giornata su un brutale assassinio, poi scopre di essere sul set di un film