Immerge i testicoli nel tè della prof poi mette le foto su Facebook

Regno Unito – Un alunno, della Benfield School di Newcastle, è stato definitivamente espulso e altri tre sospesi dalle lezioni per trenta giorni, dopo essere stati scoperti, per aver fatto uno scherzo osceno e disgustoso alla propria professoressa.

Uno dei tre si è calato le mutande ed ha immerso i propri testicoli nella tazza di tè che, di lì a poco, avrebbe bevuto l’ignara insegnante. Naturalmente, come è ormai di moda, si è fatto riprendere con un cellulare, ed ha poi postato le foto su facebook vantandosi del gesto.

Le foto sono state visionate dagli insegnanti, che hanno immediatamente preso i provvedimenti di espulsione dell’autore del gesto, gli altri tre ragazzi sono stati sospesi per aver istigato il compagno.

In ogni caso lo scherzo riuscì, “la professoressa in seguito bevve il tè da quella tazza!!”

* Fonte ExpressNews


Immerge i testicoli nel tè della prof poi mette le foto su Facebook